Come scegliere la torta nuziale

torta nuziale

Decorazioni, farcitura e cake topper: i consigli per la scelta della torta nuziale.

 

Il taglio della torta nuziale è uno dei momenti più magici del ricevimento di nozze in quanto rappresenta il culmine del banchetto e l’inizio dei festeggiamenti tra musica e balli. Da qui, l’importanza di scegliere con cura la regina del momento più dolce delle nozze.

La torna nuziale, oltre a dover essere buonissima, dovrà anche brillare per originalità. Ecco perché consigliamo di sceglierla tenendo conto del mood del ricevimento. Del resto, esistono torte nuziali per tutti i gusti. Innanzitutto le intramontabili wedding cake decorate con panna, glassa o pasta di zucchero. Poi l’originale naked cake che celebra il pan di spagna senza rivestimenti, deliziosa anche nella variante Red Velvet dove il rosso acceso della base crea un meraviglioso contrasto con la farcitura bianca e i frutti rossi. Infine, la drip cake con una deliziosa ganache “gocciolante”.

Per la farcitura sarà, invece, possibile optare tra numerose creme al cioccolato, al caffè ed alla frutta, tenendo sempre conto del tema del matrimonio e della stagione.

Dopo aver scelto accuratamente la torta, bisognerà pensare al cake topper. I classici sposini, una composizione di fiori o le iniziali degli sposi rappresentano tutte soluzioni perfette. Tuttavia gli sposi che desiderano stupire i loro ospiti potranno optare per una loro riproduzione. Esistono, infatti, dei bravissimi artigiani in grado di realizzare magnifiche statuine degli sposi personalizzate.

Per rendere ancora più magico il taglio della torta, non dimenticate di scegliere il giusto sottofondo musicale. Le note del violino o di un sax rappresentano il miglior accompagnamento per un momento così magico.

Se sognate un matrimonio perfetto in una cornice da sogno, contattateci subito attraverso l’apposito modulo. Lo staff di Villa Il Sogno sarà lieto di rispondere alle vostre domande ed aiutarvi ad organizzare un ricevimento impeccabile.

Torna su